IN TOSCANA SI CONFERMA IL FORTE RADICAMENTO DEGLI IDEALI DELLA SINISTRA

Pubblicato da Arci Bassa Val di Cecina il

Arci Toscana si felicita con Eugenio Giani per la sua elezione a Presidente della Giunta Regionale e gli augura un buon lavoro. Si tratta di un risultato importante che conferma come la maggioranza delle toscane e dei toscani coltivi nel proprio animo valori di sinistra e sentimenti di democrazia e progresso umano.“La Toscana reagisce con buon senso alla difficile prova elettorale regionale e oppone con orgoglio i propri valori di progresso e giustizia al vento di destra che soffia da tempo in Italia ed in Europa.” – dice Gianluca Mengozzi, presidente di Arci Toscana – “La nostra Regione è una terra di passioni, civiltà e buongoverno, come ha dimostrato la Giunta del Presidente Rossi amministrando bene per 10 anni la cosa pubblica e reagendo con successo alle difficoltà della pandemia. La vittoria delle forze progressiste afferma con evidenza che la cultura ed i principi della sinistra sono profondamente radicati nella nostra Regione, e che le nuove generazioni hanno saputo coltivare e rendere contemporanei gli ideali di libertà, uguaglianza, democrazia e accoglienza che caratterizzano le nostre comunità, legate da un comune rifiuto di tutti i fascismi. Noi dell’Arci siamo certi che il Presidente Giani e la nuova giunta regionale sapranno dare continuità al fruttuoso dialogo tra il governo della Regione e l’associazionismo dei circoli e delle case del popolo, intrepretando così le aspettative di decine di migliaia di persone che ogni giorno rendono migliore la nostra Toscana con l’impegno volontario e la propria militanza civile.”


0 commenti

Lascia un commento

X